Siti Palermo

Scarica la Guida Viaggio della Sicilia >

 

Il Centro Storico
Palermo è un crogiuolo di culture, che nel bellissimo Centro storico ostentano la propria identità attraverso la magnificenza architettonica. È qui che si trovano i grandi monumenti della città e luoghi simbolo come i Mercati Storici, Piazza Pretoria, meglio nota come Piazza della Vergogna, e i Quattro Canti, punto in cui si incontrano i quartieri storici: Loggia, Kalsa, Albergheria, il Capo.

Centro Storico Palermo Centro Storico Palermo Centro Storico Palermo


I Mercati Storici
I Mercati Storici, anima in fermento del capoluogo siculo, sono una sorta di teatro all’aperto in cui è possibile ammirare la Palermo più autentica. Mescolanza unica di voci, odori e colori, Vucciria, Ballarò, il Capo e Borgo Vecchio meritano indubbiamente un posto negli itinerari di chi visita la città, in quanto vero e proprio monumento vivente, viva testimonianza delle tradizioni palermitane.

Mercati Palermo Mercati Palermo Mercati Palermo


La Cattedrale Metropolitana
La Cattedrale Metropolitana della Santa Vergine Maria Assunta è il principale luogo di culto della città di Palermo, che, in una straordinaria commistione artistica, incarna la millenaria storia cittadina. Il grandioso complesso architettonico fu modificato più volte nel corso dei secoli e, nel corso della dominazione araba, fu persino trasformata in moschea. La Cattedrale custodisce al suo interno il sepolcro di Federico II.

Cattedrale Palermo Cattedrale Palermo Cattedrale Palermo


Palazzo dei Normanni
Il Palazzo dei Normanni, oggi sede dell'Assemblea regionale siciliana, è la più antica residenza reale d'Europa. Il palazzo sovrasta la città da una posizione elevata e con la sua struttura fortificata realizza il progetto dei sovrani Normanni, che trasformarono la precedente residenza reale araba al fine di costruire un edificio che esprimesse la potenza e la solidità della monarchia.

Palazzo Normanni Palazzo Normanni Palazzo Normanni


La Zisa
Il palazzo della Zisa, dall'arabo "splendido, magnifico", è tra gli esempi più suggestivi di architettura normanna in Sicilia. Dimora estiva dei re, venne costruito da maestranze di influenza islamica, cultura da cui i normanni rimasero fortemente affascinati. Delle residenze arabe, la Zisa mantiene lo splendore e la felice collocazione all'interno di un raffinato parco arricchito da vasche e fontane.

La Zisa La Zisa La Zisa


Catacombe dei Cappuccini
Scavate alla fine del 500 sotto il Convento dei Cappuccini, adiacente alla Chiesa di Santa Maria della Pace, le Catacombe non sono solo uno spettacolo per macabri curiosi, ma una testimonianza impressionante di tre secoli di vita dei palermitani: tra ricchi e religiosi, sono oltre 8000 gli scheletri e i corpi mummificati disposti lungo le pareti del cimitero sotterraneo.

Catacombe dei Capuccini Catacombe dei Capuccini Catacombe dei Capuccini

Scarica la Guida Viaggio della Sicilia >