1) È consigliato noleggiare un’auto?

Si, noleggiare un’auto è il mezzo ideale per visitare la Sicilia. Gli autobus e i treni collegano tra loro le città e i luoghi di maggiore interesse turistico (siti archeologici e alcune spiagge), ma l’auto garantisce migliore autonomia e vi permette di esplorare anche le destinazioni meno turistiche, più nascoste e selvagge.

2) Com’è il tempo in Sicilia? Quali le temperature medie in Sicilia?

La Sicilia presenta un clima Mediterraneo, tuttavia a causa della presenza di rilievi, il clima varia in base all’altitudine e all’esposizione rispetto ai venti dominanti (Maestrale, Scirocco e, meno frequente, Libeccio). Così se per le aree costiere della Sicilia l’influsso del mare è predominante (estate secca e inverno mite), le zone interne presentano caratteristiche di continentalità o anche Alpine in base all’altezza.
 
Le temperature medie in Sicilia, mese per mese:
 
Gennaio - Min 5°C  Max 22°C
Febbraio - Min 5°C Max 22°C
Marzo - Min 10°C Max 26°C
Aprile - Min 12°C Max 27°C
Maggio - Min 16°C Max 28°C
Giugno - Min 18°C Max 30°C
Luglio - Min 22°C Max 36°C
Agosto - Min 26°C Max 42°C
Settembre - Min 25°C Max 35°C
Ottobre - Min 15°C Max 22°C
Novembre - Min 8°C Max 20°C
Dicembre - Min - 5°C Max 22°C

3) Quali sono le spiagge più belle e popolari della Sicilia?

Le coste della Sicilia sono estese (ben 1500 km) e le sue spiagge variegate. Disseminate in tutte le provincie dell’Isola troverete sia spiagge libere sia lidi dotati di bar e servizi. La risposta a quali sono le spiagge da non perdere dipende dal tipo di vacanza che volete trascorrere in Sicilia: per lo snorkeling e le immersioni vi consigliamo le Isole e gli Arcipelaghi; per un soggiorno che vi permetta di visitare anche interessanti centri storici e siti archeologici, vi consigliamo Palermo, Agrigento e Siracusa; se viaggiate con bambini le spiagge più consigliate sono quelle che hanno ottenuto la Bandiera Blu della FEE.
 
Ecco una lista generica delle 10 migliori spiagge dell’Isola. Cliccate qui per consultare l’infografica delle Top 50 spiagge in Sicilia da non perdere.
Isola Bella, Taormina
Spiaggia dei Conigli, Lampedusa
San Vito Lo Capo, Riserva dello Zingaro
Fontane Bianche, Siracusa
Vendicari, Noto
Scala dei Turchi, Realmonte
Lungomare di Cefalù
Mondello, Palermo
Cala Rossa, Favignana
Lago dello Specchio di Venere, Pantelleria

4) Dove posso trovare la migliore vita notturna?

Quasi tutte le grandi città di mare, in primis Palermo e Catania, e le loro turistiche zone limitrofe, si animano durante l’estate offrendo una frizzante vita notturna. Se cercate un binomio perfetto tra mare, ristoranti e locali optate per i litorali di Mondello, Cefalù, San Vito Lo Capo, Marsala. Consigliata è inoltre gran parte della Sicilia Orientale: Taormina, Giardini Naxos, Siracusa e Marina di Ragusa. 

5) Quali Hotel in Sicilia sono più adatti per i disabili?

Numerosi Hotel in tutta la Sicilia dispongono di camere per disabili, ma non tutte hanno completato l’adeguamento dei servizi e tutti gli standard per garantire l'accesso anche ai portatori di disabilità. Occorre quindi verificare l’avanzamento dei lavori in base alle date del vostro soggiorno.
 

6) Qual è la zona più tranquilla e non affollata per una vacanza rilassante in Sicilia?

Una vacanza di puro relax è garantita presso le seguenti strutture, tutte ubicate presso le isole minori della Sicilia e in località lontane dal turismo di massa:
 
 

9) Hotel in Sicilia con camere dotate di Jacuzzi

Una Jacuzzi privata in camera è sinonimo di puro relax e crea un’intima atmosfera durante un vacanza di coppia o un weekend romantico in Sicilia. Ecco gli Hotel in Sicilia con le rispettive camere e Suite dotate di Jacuzzi. 
 
Hotel Plaza Opéra  (Palermo) – le camere Superior e Deluxe dispongono di bagno con Jacuzzi, la Suite presenta un’area salotto con Jacuzzi bi-posto a vista
Hotel Imperiale (Taormina) - le Junior Suite Intimate Terrace SPA, le Pool Suite e le Terrace Suite dispongono di una terrazza panoramica con vasca idromassaggio in pietra. 
San Domenico Palace (Taormina) - la Garden Room Jacuzzi e la Garden Suite Jacuzzi dispongono di un giardino privato con piscina idromassaggio
Donna Carmela Hotel (Riposto) - la Depandance Garden/Etna view offre un giardino privato con piccola Jacuzzi esterna con idromassaggio
La Plage Resort (Taormina) - De Luxe Suite Vista Mare con Jacuzzi esterna, Deluxe Bungalow Lato Mare con Jacuzzi esterna, Bungalow Lato Mare con Jacuzzi esterna
Hotel Cutimare (Lipari) - tutte le tipologie di camera dispongono di bagno con doccia o vasca idromassaggio Jacuzzi
Anime a Sud (Modica) - la Residenza Hortus dispone di giardino con vasca idromassaggio
Porta del Tocco Design Suite (Taormina) - le camere Standard dispongono di bagno privato con vasca idromassaggio
Suite Beach Hotel (Marsala) - le camere Deluxe dispongono di bagno con vasca idromassaggio 
Villa Enrica (Lipari) - Tutte le tipologie dispongono di bagno privato, alcune con vasca o doccia idromassaggio
Verdura Golf & Spa Resort (Sciacca) – la Presidential Suite dispone di una piscina e vasca idromassaggio
Palco Rooms&Suites (Palermo) – la Suite Romeo&Juliet dispone di bagno con doccia e vasca Jacuzzi
Hotel Principe di Villafranca (Palermo) - le Junior Suite possono disporre di vasca Jacuzzi
Romano Palace Luxury Hotel (Palermo) - Le Suite e le Open Suite dispongono di bagno con l’idromassaggio

10) Come arrivare alle Isole Eolie, a Favignana e Pantelleria?

Come raggiungere le Isole Eolie
Catania Fontanarossa, Palermo Punta Raisi, Trapani e Reggio Calabria sono gli aeroporti più vicini alle Isole Eolie. 
Navetta Aeroporto – Porto: Presso gli Aeroporti troverete servizi navetta privati oppure tramite Giuntabus è possibile prenotare un servizio stagionale pubblico (+39 090673782 ).
Via Mare: Le Isole Eolie possono essere raggiunte comodamente con aliscafo o nave dai porti di Milazzo, Messina, Reggio Calabria, Palermo e Napoli (www.siremar.it or www.usticalines.it). Milazzo è il porto più vicino dalla quale partono ogni ora circa, aliscafi o navi. Le macchine possono imbarcarsi dai porti di Milazzo e Napoli. L’ultima nave a Milazzo è la NGI che parte alle 21. Napoli è il porto più vicino per coloro che provengono dal Nord e Centro Italia. Da Napoli, nel periodo estivo, sono previsti due aliscafi giornalieri e 2 navi settimanali.
Giunti sulla vostra Isola troverete diversi servizi taxi che vi condurranno in Hotel.
In Auto/Moto: è sconsigliato portare la macchina in agosto in quanto possono sbarcare sull’isola solo le macchine e le moto dei turisti che soggiorneranno almeno una settimana. Nel caso voleste portare la macchina o la moto con voi occorre avvisare per tempo il vostro Hotel in modo da richiedere il pass.
 
Come raggiungere Favignana 
Dal porto di Trapani prendere l’aliscafo che in circa 30 minuti vi condurrà all’isola di Favignana.
Le compagnie che effettuano i trasferimenti in aliscafo sono la Ustica Lines e la Siremar (www.siremar.it or www.usticalines.it). È caldamente consigliato, soprattutto in alta stagione, prenotare con anticipo i biglietti dell’Aliscafo, che nei mesi più affollati sono spesso al completo.
Nell'isola di Favignana c'è il divieto di circolazione per i non residenti e l'afflusso di traffico esterno è monitorato durante i mesi estivi. Per questo motivo Charming sconsiglia di imbarcare l'auto (la cui possibilità di circolazione è comunque soggetta ad approvazione da parte delle autorità competenti) e consiglia, invece, l'affitto di un motorino in loco, il modo migliore per visitare l'isola.
 
Come raggiungere Pantelleria 
In aereo
Voli giornalieri con scalo a Palermo e Trapani con la compagnia Meridiana 
Voli charter da Bergamo e Bologna e altri collegamenti disponibili. 
A partire dal 15 giugno al 15 settembre (date variabili), numerose tratte dirette dall’Italia a Pantelleria con Blue Express.
In nave
Traghetti giornalieri dai porti di Trapani e Mazara del Vallo con le compagnie Siremar e Usticalines (www.siremar.it or www.usticalines.it).